INITPC E-Commerce: vendita online di distruggidocumenti e accessori vari


E-Commerce – vendita online di articoli per la scuola, ufficio e prodotti informatici

T&NSolutions - Division Tecnology
Viale Svezia, 3 - 20066 - Melzo (MI) ITALY

02.9517550

Quale distruggidocumenti scegliere?

Lo sapevi che...

Molteplici le ragioni che spingono all'acquisto del miglior distruggidocumenti

Sia che vogliate proteggere la vostra privacy o quella della vostra azienda, rispettare la legislazione sulla protezione dei dati o fare solo un po’ di ordine in ufficio o a casa è bene considerare diversi fattori chiave nella scelta di quello più adatto.

Cosa bisogna sapere per fare la scelta migliore? 

Chi utilizzerà il distruggidocumenti? Quante saranno le persone che, una volta acquistato, lo useranno?

  • Fino a 5 persone: Modello per uso personale - piccolo ufficio
  • Fino a 10 persone: Modello Ufficio medio
  • Oltre le 10 persone: Modello aziendale

Quanti fogli vogliamo distruggere per volta?

  • Fino a 10/12 fogli per volta: Modello per uso personale - piccolo ufficio
  • Fino a 18/20 fogli per volta: Modello ufficio medio 
  • Oltre i 20 fogli per volta: Modello aziendale

 

La rivoluzione nella distruzione dei documenti

L'avanzata tecnologia di alimentazione automatica rende la distruzione più comoda e veloce permettendo di risparmiare tempo. Carica il cassetto, premi il bottone e dedicati ad altro.

Distruzione fino a 200 fogli per volta premendo il pulsante, un risparmio fino al 65% rispetto ai servizi di distruzione e oltre 5 minuti del vostro tempo rispetto ai distruggidocumenti tradizionali.

                                                                                                                     

 

Qual è il livello di sicurezza richiesto?

Ciascun apparecchio è studiato per garantire un determinato livello di sicurezza. Tale livello viene misurato in base alla capacità del distruggidocumenti di ridurre il foglio in una miriade di strisce e frammenti più o meno piccoli. Le modalità di taglio, infatti, possono essere di tre tipi: strisce, frammenti o microframmenti

 

Esistono varie categorie di sicurezza chiamate “livelli DIN”. Maggiore è il livello DIN, minore è la dimensione del taglio e migliore è la protezione contro i furti di identità. La norma DIN 66399 divide le grandezze di taglio in sette livelli di sicurezza:

 

Livello DIN S1 E S2 – Taglio a strisce

Per documenti cui è richiesto un livello di sicurezza base: 5,8 mm – circa 36 strisce per foglio a4

                         
Livello DIN S3 – Taglio a frammenti Per documenti riservati. Difficile da assemblare e leggere: 4x50 mm – circa 312 frammenti per foglio a4                          
Livello DIN S4 – Taglio a frammenti Per documenti riservati. Estremamente difficile da assemblare e leggere: 4x38 mm – circa 421 frammenti per foglio a4                          
Livello DIN S5 – Taglio micro frammento Per documenti altamente riservati. Virtualmente impossibile da assemblare e leggere: 2x15 mm – circa 2000 particelle per foglio a4                          
Livello DIN S6 – Taglio super micro frammento Per documenti di alta sicurezza: 0,8x12 mm – circa 6000 particelle per foglio a4                          
Livello DIN S7 – ALTA SICUREZZA Per documenti altamente riservati che richiedono il più elevato livello di sicurezza precauzionale. Impossibili da assemblare: 0,8x5 mm – circa 15.000 particelle per foglio a4                          

 

Cosa si può distruggere?

La scelta di un distruggidocumenti riguarda anche quali materiali, oltre alla carta, avrete bisogno di distruggere. I distruggidocumenti possono distruggere anche altri materiali come punti metallici, graffette, carte di credito, CD/DVD.

NB. Bisogna tenere presente che quando si parla di capacità di taglio di 10 fogli per volta, si intende la carta da 80gr. Se voleste distruggere cartoncino da 160gr la capacità si dimezza a 5 fogli. 

 

Capacità

I modelli più economici sono generalmente provvisti di un cesto di contenimento separabile, della capacità fra i 10 e i 15 litri. Una volta riempito è necessario separarlo dall'unità di trituramento. I modelli di fascia alta invece, hanno dei contenitori estraibili “a cassetto” che ottimizzano le operazioni di svuotamento e smaltimento.

Consigli:

  1. Evitare di distruggere fogli che contengono adesivi o etichette in quanto la colla presente si va a depositare sulle lame impastandole. Non distruggere fogli di acetato, plastica o alluminio.
  2. Lubrificare almeno una volta al mese le lame del distruggidocumenti. Utilizzare olio lubrificante o fogli lubrificanti.

Per assicurare un'appropriata manutenzione ed un corretto utilizzo esistono diversi accessori.

Nel nostro catalogo sono disponibili: